19/05/2020

Una violenta tempesta coglie di sorpresa le strutture di Metaltex in Messico


 
Lo scorso venerdì 8 maggio l’area nord-ovest dello stato di Nuevo Leon è stata colpita da venti molto forti, che hanno raggiunto addirittura velocità di 220 km/h. La violenza della tempesta ha portato il caos in parecchie città, e non ha risparmiato Apodaca, la sede della nostra sussidiaria Metaltex Messico.

Un gran numero di persone ha assistito al passaggiodel tornado, decisamente insolito per la zona, che ha sollevato e trasportato per aria oggetti e materiali di ogni tipo.
I danni dovuti alle intense piogge sono stati enormi e hanno investito case, edifici, grandi vie di comunicazione: l’autostrada che collega Monterrey e Saltillo è stata oggetto di gravi frane.
E purtroppo questo disastro naturale ha anche causato la morte di tre persone.

Anche le telecamere di Metaltex Messico hanno catturato immagini impressionati delle violente tempeste, che durante il pomeriggio hanno addirittura divelto il pesante cancello di ingresso del cortile di carico e scarico.
Fortunatamente l’uragano qui ha lasciato soli danni materiali: siamo infatti felici di sapere che l’intero staff di Metaltex Messico e le loro famiglie sono in buone condizioni di salute.