06/09/2019

“Madzi ndi moyo”
in Chichewa: L’acqua è vita

La nostra collega Sara Fontana in nome della sua associazione, viaggia nel cuore dell’Africa, per portare l’acqua a chi non ha avuto la fortuna di averla a portata di mano.

Sara, che lavora nel reparto Marketing Comunicazione di Metaltex in Svizzera, lo scorso mese di luglio ha fatto un viaggio di turismo sostenibile in Malawi, per assistere all’inaugurazione del pozzo finanziato dalla associazione comasca *Koiné, a cui appartiene e partecipa in maniera attiva dal 1995.

Lo scorso anno *Koiné, insieme ad altre associazioni, ha organizzato una serie di eventi per raccogliere donazioni fino a raggiungere il necessario per la costruzione di un pozzo nel villaggio di Mabuwa, che ospita anche una scuola elementare con quasi 2.000 studenti.

“L’inaugurazione di un pozzo è una festa per tutto il villaggio”, racconta Sara, “ma soprattutto per le donne e per i bambini, che sono gli incaricati dell’approvvigionamento dell’acqua. Invece di fare chilometri a piedi per raggiungere fonti spesso fangose e non potabili, hanno acqua pulita vicino a casa, garantita per tutto l’anno”.

Lo scavo dei pozzi, insieme alla costruzione di scuole e di dispensari medici, fa parte del progetto di Sottosopra Onlus, fondata da David Pantaleoni (italo-malawiano) per realizzare piccoli ma costanti interventi nelle comunità locali, in continua collaborazione con i partner sul territorio.

L’associazione crede infatti che solo con un lavoro paziente si potranno garantire migliori condizioni economiche e sociali, e le esperienze di turismo sostenibile vengono organizzate proprio per accompagnare i visitatori nella scoperta della realtà africana. Oltre a visitare i progetti, il viaggio prevede infatti safari nelle riserve naturali del Paese, qualche giorno sul lago Malawi (il terzo per estensione in Africa), escursioni in montagna e nelle piantagioni di tè e pranzi in ristoranti tipici.

Per maggiori informazioni sul turismo sosotenibile in Malawi visita https://sottosopramalawi.com/

*Koiné, è un’associazione senza fini di lucro ad Olgiate Comasco. Sara gesisce l’omonima bottega di commercio equo e solidale in Via G. Carducci, 23.